NORMA ANTI-BURQA A BERGAMO: FRA ALIBI E DISCRIMINAZIONI

Lo scorso giugno il Consiglio della Prima Circoscrizione cittadina di Bergamo ha approvato la proposta, che prevede l’introduzione nel regolamento della Polizia locale (la cui approvazione - in discussione da mesi - è prevista non prima della prossima primavera), di una sanzione destinata alle donne che circolano per le strade indossando burqa e niqab.

IMMIGRATI SOTTO ESAME: ARRIVA IL PERMESSO DI SOGGIORNO A PUNTI

Si chiama “Identità e Incontro” il piano per l’integrazione approvato dal Consiglio dei Ministri del 10 giugno scorso, più noto come “permesso di soggiorno a punti” e sarà operativo dal gennaio 2011.

"VALLE SERIANA, IL PROGETTO DIVENTI MODELLO PROVINCIALE"

Il segretario generale della Uil di Bergamo Marco Cicerone torna sulla polemica legata al progetto Valle Seriana, che il collega segretario Cgil Luigi Bresciani aveva bollato come «fallimentare». Per Cicerone il progetto «non è stato vissuto da tutti allo stesso modo e da questo dipendono, anzitutto, le diversità di giudizi.

CHIUSURA INDESIT DI BREMBATE, LA SEGRETERIA UIL DI BERGAMO: "DECISIONE UNILATERALE E INACCETTABILE"

La segreteria della Uil di Bergamo, appresa la notizia della decisione ufficializzata dal consiglio di amministrazione del Gruppo Indesit di chiudere definitivamente lo stabilimento di Brembate, che occupa attualmente circa 400 dipendenti, giudica tale scelta inaccettabile ed unilaterale. Nei fatti, tra l’altro, la proprietà, anche nella riunione di ieri nella sede di Confindustria Bergamo, ha sempre negato tale ipotesi.

ALLA CASA DEL GIOVANE IL DIRETTIVO DELLA UILM DI BERGAMO. IL SEGRETARIO NAZIONALE PALOMBELLA: “RIFORME NON RINVIABILI”

 “La vera critica è una sola: il Governo in questi anni, negli ultimi mesi e, nel caso specifico, nella manovra economica approvata in questi giorni non è riuscito ad individuare quelle riforme strutturali che il Paese attende e che sono le uniche indispensabili per rilanciarlo. Anche stavolta ci troviamo di fronte a un documento “di attesa”, come se dovessimo ancora aspettare qualcosa.

MANOVRA, MAGGIORE (UIL SCUOLA BERGAMO): "MISURE INIQUE PER INSEGNANTI E PERSONALE SCOLASTICO. LANCIAMO LA MOBILITAZIONE"

"Siamo consapevoli che si tratta di una manovra che riguarda tutti gli stati europei, necessaria per garantire il valore della nostra moneta, i nostri risparmi, la stabilità per il Paese, ma c’è una questione grossa come un macigno che è l’equità".

"STATUTO DEI LAVORATORI, LA SFIDA CONTINUA"

 Il 20 maggio ricorre il 40esimo anniversario dell’entrata in vigore della Legge 300, più nota come Statuto dei Diritti dei Lavoratori. Una ricorrenza che deve far riflettere sull’importanza che questa legge ha avuto per i lavoratori e per le stesse organizzazioni sindacali.

FINO AL 20 MAGGIO NEL CENTRO DI BERGAMO IL "GAZEBO PER IL LAVORO" VOLUTO DAI SINDACATI

Resterà aperto fino al prossimo lunedì 20 maggio il "gazebo per il lavoro" allestito unitariamente dai sindacati confederali di Uil, Cgil e Cisl di Bergamo in piazza Matteotti, proprio davanti alla sede municipale di Palazzo Frizzoni nel cuore del capoluogo orobico.

LAVORO, DIRITTI, TASSE: AL VIA LA CAMPAGNA INFORMATIVA DELLA UILM BERGAMO NELLE AZIENDE

 Valore del lavoro, diritti e doveri per un’autentica integrazione, valorizzazione dei giovani per rilanciare il futuro della nostra provincia e dell’Italia, lotta all’evasione fiscale e meno tasse sul lavoro. Sono questi i temi scelti dalla Uilm Uil di Bergamo, il sindacato di categoria dei lavoratori metalmeccanici, per la campagna di informazione avviata in questi giorni in tutte le aziende del territorio orobico.

LAVORO, IL SEGRETARIO ANGELETTI: "CRESCITA E LEGALITA' PER CREARE NUOVI POSTI"

''La crisi ha prodotto una grave perdita di posti di lavoro, e finirà solo quando si ritornerà a crearne di nuovi; questo periodo non e' ancora arrivato''. Lo ha dichiarato il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, interpellato da CnrMedia sui dati dell'Istat sulla disoccupazione a marzo.