MOBILITAZIONE CGIL CISL E UIL CONTRO LA SOVRATTASSA SUI PERMESSI DI SOGGIORNO

Venerdì 10 febbraio un presidio davanti alla Prefettura di Bergamo è stato indetto dalle tre organizzazioni sindacali CGIL CISL e UIL per protestare contro il mancato ritiro del contributo aggiuntivo sui rinnovi/rilasci dei permessi di soggiorno. 
Dal comunicato di CGIL CISL e UIL nazionali:
Siamo in attesa che il Governo passi dalle parole ai fatti sulla base di quanto dichiarato dalla ministra Cancellieri che ha annunciato la volontà di intervenire in tempi brevi sulla normativa relativa ai permessi di soggiorno, ed in particolare sulla sovrattassa già entrata in vigore.

La sovrattassa va quantomeno rimodulata, poichè così com'è non è accettabile, nè per il peso sulle famiglie immigrate, nè per la sua finalizzazione.

A Bergamo venerdì 10 febbraio ore 16 Presidio davanti alla Prefettura