MANIFESTAZIONE DEL 9 OTTOBRE, CISL E UIL CHIEDONO LA PRESENZA DELLA RAI

I segretari generali di Uil e Cisl, Luigi Angeletti e Raffaele Bonanni, hanno incontrato lunedì, presso la sede Rai di Viale Mazzini a Roma, il direttore generale dell'azienda,  Mauro Masi, per illustrargli le ragioni della manifestazione organizzata dai due sindacati per il prossimo 9 ottobrea Roma, in piazza del Popolo. Al centro della mobilitazione, la responsabile rivendicazione di una riforma fiscale che, partendo da una riduzione delle tasse per i lavoratori dipendenti e i pensionati, abbia come obiettivo lo sviluppo e la crescita del Paese. E’ la prima volta, nella storia del movimento sindacale, che Cisl e Uil danno vita ad una grande iniziativa di piazza coinvolgendo molte decine di migliaia di lavoratori. Bonanni e Angeletti hanno sottolineato l’importanza dell’avvenimento sollecitando, dunque, una particolare attenzione all’evento da parte del servizio pubblico radiotelevisivo.