LAVORO, DIRITTI, TASSE: AL VIA LA CAMPAGNA INFORMATIVA DELLA UILM BERGAMO NELLE AZIENDE

 Valore del lavoro, diritti e doveri per un’autentica integrazione, valorizzazione dei giovani per rilanciare il futuro della nostra provincia e dell’Italia, lotta all’evasione fiscale e meno tasse sul lavoro. Sono questi i temi scelti dalla Uilm Uil di Bergamo, il sindacato di categoria dei lavoratori metalmeccanici, per la campagna di informazione avviata in questi giorni in tutte le aziende del territorio orobico. L’iniziativa punta a mettere in rilievo, attraverso messaggi rapidi ed efficaci e una grafica accattivante, i punti che caratterizzeranno l’attività del sindacato, a livello locale e nazionale, per tutto il 2010.
“Abbiamo deciso di puntare su una serie di questioni – dichiara il segretario provinciale della Uilm, Angelo Nozza – che sono imprescindibili soprattutto in questo momento particolare, caratterizzato da una grave crisi economica che sta avendo pesanti ripercussioni sui lavoratori e le loro famiglie. La campagna informativa vuole, quindi, comunicare a chi vive ogni giorno nelle fabbriche che cosa sta facendo e ha fatto il sindacato, compreso l’importante l'aumento di 2.678 euro ottenuto grazie alla firma del nuovo Contratto nazionale di lavoro avvenuta lo scorso 15 ottobre. Non solo slogan, ma impegni precisi da parte nostra".