PRIMO MAGGIO, A BERGAMO I SEGRETARI REGIONALI DI UIL, CISL E CGIL

  Si tiene a Bergamo, quest’anno, la manifestazione regionale organizzata come di consueto dai sindacati confederali di Cgil, Cisl e Uil in occasione del Primo Maggio, festa dei lavoratori. Il corteo prenderà il via sabato alle 9.30 da piazzale Marconi per raggiungere piazza Vittorio Veneto, dove sul palco prenderanno la parola Nino Baseotto, segretario generale della Cgil Lombardia, Gigi Petteni, segretario generale della Cisl Lombardia e Claudio Negro, segretario Uil Lombardia. I sindacati metteranno ancora una volta al centro dell’attenzione i problemi che caratterizzano il dibattito nazionale come lavoro, legalità e solidarietà. In Lombardia, però, si è deciso di caratterizzare la manifestazione - che sarà incentrata sul tema «Una giornata di mobilitazione per sconfiggere la crisi» - con le questioni collegate al confronto che si sta aprendo con la Regione Lombardia. In particolare la garanzia di sostegno al reddito dei lavoratori, l’estensione degli ammortizzatori e il sostegno alle imprese «virtuose», i piani pubblici regionali di incentivazione e investimenti.