1° MAGGIO: A BERGAMO LA MANIFESTAZIONE REGIONALE UNITARIA. VENERDI' 30 ALLA UIL LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE

Sarà Bergamo ad ospitare, sabato prossimo, la manifestazione regionale organizzata dalle segreterie lombarde dei sindacati confederali di Cgil, Cisl e Uil per la festa del Primo Maggio, dedicata quest’anno al tema “Lavoro, legalità e solidarietà”. In città, per l’occasione, è prevista la presenza dei segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Lombardia Gianni Baseotto, Gigi Petteni e Claudio Negro. Il corteo prenderà il via, come da tradizione, alle 10 da piazzale Marconi, di fronte alla stazione ferroviaria, per raggiungere alle 11 piazza Vittorio Veneto, dove sono previsti gli interventi conclusivi.
I contenuti che le organizzazioni sindacali hanno scelto di mettere al centro della Festa del Lavoro, incentrati principalmente sui pesanti effetti della perdurante crisi economica e sulla necessità di politiche efficaci per sostenere l’economia e i redditi e garantire maggiore coesione sociale, verranno illustrati

venerdì 30 maggio alle 11
durante una conferenza stampa
convocata presso la sede Uil
di via San Bernardino 72/e

Interverranno i segretari provinciali di Cgil, Luigi Bresciani, Cisl, Ferdinando Piccinini, e Uil, Marco Cicerone. Con loro ci saranno anche i segretari organizzativi Ivan Valota (Cgil), Patrizio Fattorini (Cisl) e Amerigo Cortinovis (Uil).
I giornalisti di quotidiani e periodici e quelli delle emittenti radiotelevisive con i loro operatori sono invitati.