QUINTO CONGRESSO UIL FPL - 28 febbraio 2018

RICONFERMATO IL SEGRETARIO ALESSANDRO MORBI

Ai lavori presente anche il segretario regionale Salvatore Maisto.

Alessandro Morbi è stato riconfermato alla guida della Uil Fpl provinciale.

Durante il congresso, che si è tenuto mercoledì 28 febbraio alla sede della Uil di via San Bernardino, il segretario ha sottolineato il duro lavoro portato avanti in seguito al commissariamento del 2016. Un percorso che ha comunque consentito di raddoppiare il numero dei tesserati in venti mesi di rappresentanza territoriale.

A livello regionale la Uil Fpl è la prima organizzazione sindacale per numero di iscritti nel settore della Sanità quindi, come ha sottolineato Morbi, il margine per un ulteriore miglioramento è ampio: "Il nostro obiettivo è diventare il sindacato di riferimento anche a Bergamo sia nella Sanità, che negli Enti locali e nel Terzo settore".

Secondo il segretario bergamasco è necessario tutelare ogni singolo lavoratore iscritto alla Uil Fpl, non muoversi unicamente quando c’è in ballo l’interesse di gruppi numerosi di dipendenti: "Noi non lasceremo mai solo nessuno - ha dichiarato -, ci batteremo per l’intera categoria così come lo faremo per un unico lavoratore che, essendo da solo, ha ancora più bisogno del sostegno del sindacato".

In questi ultimi anni la Uil Fpl ha tutelato ogni associato oltre che sul diritto anche attraverso l'offerta gratuita di coperture assicurative, l’assistenza legale e una convenzione sanitaria esclusiva per il lavoratore e i suoi familiari.
 
Gli obiettivi per il futuro della categoria sono la maggior presenza del sindacato sui luoghi di lavoro e una migliore comunicazione nei confronti delle lavoratrici e dei lavoratori, sia iscritti che potenziali tesserati. "Per noi la diffusione di idee, obiettivi e strategie deve essere un elemento fondamentale, ma forse è ancor più importante riuscire a interpretare le opinioni, i giudizi e i bisogni dei lavoratori – ha spiegato Morbi -. L’informazione e il dialogo rappresentano uno dei punti di forza per un’organizzazione, elementi grazie ai quali possiamo trasmettere i pensieri e le azioni che la Uil-Fpl vuole portare avanti".

Il congresso ha eletto alla segreteria organizzativa Donata Possidente, Piero Righi come segretario con delega al Terzo Settore, Antonino Cammarata come segretario con delega alla Sanità pubblica e privata.